Nato a Milano nel 1962, Franco Forte cura le collane da edicola Mondadori (I Gialli Mondadori, Segretissimo, Urania) e ha pubblicato sempre per Mondadori una ventina di romanzi, fra cui la saga di Giulio Cesare ai confini del mondo (“Cesare l’immortale” e “Cesare il conquistatore), “Caligola”, “Gengis Khan – Il figlio del Cielo”, “Il segno dell’untore”, “Ira Domini”, “Roma in fiamme”, “I Bastioni del Coraggio”, “Carthago”, “La Compagnia della Morte”. Autore per diverse serie TV, fra cui “Distretto di Polizia” e “RIS: Delitti imperfetti”, ha scritto per Mediaset il film TV “Giulio Cesare” e lo sceneggiato “Gengis Khan”. Ha tradotto dall’inglese autori come Walter Jon Williams, Donald E. Westlake, Frederik Pohl, Harry Harrison e, dal tedesco, il filosofo Falko Blask. Collabora con diverse testate giornalistiche, ha una rubrica settimanale di opinione sul quotidiano “Il Cittadino” ed è direttore responsabile della rivista “Writers Magazine Italia”, dedicata agli scrittori esordienti.

COSA INSEGNA?